Firenze, per Settignano strada interrotta per lavori. Collegamento garantito con due navette

Back to top

FIRENZE, 8 novembre 2022 – Il collegamento tra Settignano e Firenze, che da ieri a questa mattina è stato limitato a causa dei lavori straordinari di Toscana Energia, sarà garantito grazie a due navette che faranno rispettivamente le tratte Viale Verga-Ponte a Mensola e Ponte a Mensola – Settignano, e viceversa.

L’interruzione del percorso della navetta – istituita momentaneamente per sostituire la linea 10 a causa dei lavori di Piazza Tommaseo - è dovuta alla rottura di una conduttura del gas in Via Gabriele D’Annunzio (all’altezza di Via della Torre) con lavori di riparazione e ripristino che hanno costretto la chiusura del transito dei bus.

Per garantire il collegamento Autolinee Toscane ha attivato due navette, una che fa la tratta prima del cantiere ed una che fa la tratta dopo il cantiere.

Il percorso prevede la partenza da Settignano (All’altezza di Via Mosca) e l’arrivo in Via Gabriele d'Annunzio (All'altezza della Scuola Diaz). Da lì, camminando circa 100 metri e sorpassando a piedi il cantiere, si può trovare un ulteriore bus (All’altezza di Via della Torre) che porta in Viale Verga, dove sarà possibile fare l'interscambio con la linea 17. Da lì la ripartenza facendo il percorso inverso.

Il disagio è momentaneo. L’intervento di Toscana Energia andrà avanti almeno oggi e domani con l’obiettivo di riaprire al transito giovedì. La navetta Viale Verga-Settignano (Che, in questo momento, sostituisce momentaneamente la linea 10) tornerà a percorrere l’intero percorso, senza interruzioni, solo alla fine dei lavori.