Carrara, alla Carrara Bier fest in autobus

Back to top

CARRARA 22 NOVEMBRE 2022 - Alla Carrara Bier fest in autobus. Accordo tra Comune e Autolinee Toscane per prolungare fino a mezzanotte la corsa 52 nei giorni della festa della birra.

Permettere a tutti di divertirsi in sicurezza e ridurre l'impatto delle auto sul quartiere di Imm-CarraraFiere. Nei fine settimana dal 2 al 4 e dal 7 al 10 dicembre prossimi il complesso fieristico di Marina di Carrara ospiterà una speciale edizione invernale della Carrara Bier fest. La festa che da 40 anni è anche un momento unico per celebrare il gemellaggio tra Carrara e Ingolstadt sarebbe dovuta tornare lo scorso agosto dopo due anni di interruzione a causa dell'emergenza Covid-19, ma è dovuta essere annullata a pochi giorni dal taglio del nastro a causa della bufera di vento che ha investito la città il 18 agosto provocando grandi danni a Imm-CarraraFiere. Sarà quindi riproposta per i primi due fine settimana di dicembre e attorno a questo evento c'è già molta attesa visto che sono tantissimi gli appassionati, sia carraresi che da fuori città, che attendono di poter alzare assieme i “boccali in alto”. Per alleviare le problematiche di traffico legate all’evento e per garantire una maggiore sicurezza della circolazione oggi la giunta ha deliberato, in accordo con Autolinee Toscane, di potenziare la linea 52, vale a dire l'autobus che da Carrara centro raggiunge la Fossa Maestra. Questa solitamente effettuerebbe la sua ultima corsa da Marina verso piazza Sacco e Vanzetti alle 20,40, invece nei giorni 2, 3, 4, 7, 8, 9 e 10 dicembre prossimi prolungherà il proprio servizio fino a mezzanotte. In particolare saranno previste partenze da Carrara alle 21, 22 e 23 e da Marina alle 21,30, 22,30 e mezzanotte.

“Si tratta di un'iniziativa importante che speriamo possa incentivare l'utilizzo del trasporto pubblico – spiega l'assessore alla Mobilità Elena Guadagni -. La Carrara bier fest è un appuntamento molto sentito e tradizionalmente molto partecipato, raggiungerlo con gli autobus significa maggiore sicurezza e un minor impatto anche sulla circolazione in tutta la zona della Imm-CarraraFiere”.

"Autolinee Toscane ha aderito con convinzione alla proposta dell’amministrazione comunale di Carrara per questo servizio di Tpl straordinario e notturno – aggiunge il presidente di Autolinee Toscane  Gianni Bechelli -. Del resto per AT il confronto continuo e la collaborazione con le istituzioni locali è strumento indispensabile per migliorare costantemente il servizio di trasporto pubblico e collettivo per i cittadini. In particolare in questo caso si tratta di una iniziativa doppiamente positiva sia perché punta a ridurre l’uso del mezzo privato sia perché in questa maniera aumenta i livelli di sicurezza stradale. Effetti positivi che assieme al Comune di Carrara avevamo già visto questa estate con Lungomare By Night”.

FONTE COMUNICATO STAMPA DELL'UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI CARRARA