Lungomare By Night - La notte in Versilia si vive a bordo del bus

 

LUCCA 28-06-2022 – Meno smog, più sicurezza e zero stress (per trovare parcheggio) di notte in Versilia.

È questa la sintesi dell’accordo che hanno realizzato la Provincia di Lucca e le amministrazioni comunali di Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi con Autolinee Toscane, la nuova azienda del gruppo Ratpdev che dal 1° novembre scorso gestisce tutto il trasporto pubblico locale su gomma in tutta la Toscana, al fine di realizzare una linea notturna speciale per l’Estate 2022 in Versilia.

Un servizio di bus aggiuntivo che ha come obiettivo di consentire a residenti e turisti di poter godere delle attrazioni lungo la costa senza dover utilizzare l’auto e quindi promuovendo una mobilità più ecosostenibile. Il servizio straordinario chiamato LUNGOMARE BY NIGHT partirà il prossimo 1° luglio e andrà avanti fino al 28 agosto 2022.

Con soli 5 euro a notte sarà possibile, dal mercoledì alla domenica (e con un servizio speciale la notte di Ferragosto), viaggiare dalle 20:15 fino alle 6 del mattino sui bus di Autolinee Toscane lungo tutta la costa della Versilia, da Torre del Lago a Forte dei Marmi e viceversa, passando da Viareggio, Lido di Camaiore, Tonfano, Marina di Pietrasanta e Fiumetto.

Anzi, per chi lo desidera, da quest’anno il servizio è ancora più esteso perché a Forte dei Marmi sarà possibile salire sull’analogo bus di AT con fermate in tutte le località della Costa Apuana fino a Marina di Carrara e da lì si potrà poi raggiungere anche i centri città di Carrara e di Massa. In pratica con questo collegamento le strutture ricreative, culturali e i ristoranti della Versilia notturna saranno facilmente raggiungibili senza la necessità di ricorrere al mezzo privato, anche dai residenti e turisti di Massa Carrara e viceversa. Da Marina di Carrara il servizio parte fin dalle 19:15.

 

«Abbiamo predisposto un servizio che guarda non solo alla sicurezza – commenta il presidente della Provincia, Luca Menesini – ma che vuole promuovere anche la mobilità sostenibile, che nel futuro avrà sempre più importanza nelle nostre vite. Il ‘Lungomare By Night’, infatti, permette di muoversi in assoluta libertà lungo tutto il litorale versiliese usando i mezzi pubblici e, quindi, di fatto, inquinando meno. Questo servizio, oltre a garantire una maggiore sicurezza negli spostamenti, dà anche la possibilità di essere più liberi, scordando parcheggi e file. E il vantaggio non è solo per coloro che scelgono questo modo per spostarsi, ma anche per tutti gli altri, per il positivo impatto a livello ambientale. La collaborazione con le amministrazioni comunali e, soprattutto, con Autolinee Toscane nel realizzare il ‘Lungomare By Night’ ha una fondamentale importanza anche a livello di promozione turistica, poiché permette a chi è o vuole andare in Versilia di usufruire delle tante offerte di divertimento e culturali, senza dover pensare a trovare parcheggio».

 

«Siamo molto soddisfatti di questa intesa – spiega il presidente dei Autolinee Toscane Gianni Bechelli – perché dimostra che il dialogo e la collaborazione fra una azienda come la nostra, la Regione e gli amministratori locali non solo è indispensabile, ma anche generatrice di buone pratiche per migliorare i servizi pubblici per le persone, sempre più in linea con le differenti necessità. In questo caso poi ci troviamo di fronte a un servizio che produce due effetti positivi importanti: da una parte sostenere un settore come il turismo che per la Versilia ha un rilievo fondamentale, dall’altra incentivare la mobilità pubblica con evidenti ripercussioni positive per l’ambiente e il clima. Non va poi dimenticato che questo servizio permetterà a tanti nostri giovani di poter godere la Versilia di notte, anche fino alle ore più piccole, in piena tranquillità e sicurezza evitando l’uso del mezzo privato».

 

Non a caso al fine di raggiungere il maggior numero di cittadini e turisti Autolinee Toscane, ha predisposto, in collaborazione con la Provincia e le amministrazioni comunali della Versilia, uno straordinario piano di comunicazione e marketing per coinvolgere tutti gli operatori commerciali, turistici e culturali della zona. Autolinee toscane ringrazia i comuni dell'ambito turistico Versilia, ed in particolare Camaiore, Forte Dei Marmi, Pietrasanta e Viareggio, i quattro comuni di costa, che hanno deciso di sostenere la campagna.

“Per noi si tratta di una iniziativa estremamente importante dal punto di vista della sostenibilità, del nostro turismo ed anche per la sicurezza e la tranquillità di tutti i nostri ospiti" commenta il Presidente dell'Ambito turistico Versilia, il Sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi.

 

 

LUNGOMARE BY NIGHT

Nel dettaglio ogni notte dalle 20:15 e fino alle 05:20 con frequenza oraria dal mercoledì alla domenica, ma con un servizio speciale anche nella notte del 15 agosto, vi sarà un bus di AT che toccherà tutte le principali mete attrattive lungo la costa della Versilia. Infatti, il tragitto di andata sarà: Marina Torre del Lago, Stazione FS Viareggio, Viareggio, Lido di Camaiore, Tonfano, Marina di Pietrasanta, Fiumetto, Forte dei Marmi. E quello di ritorno sarà ovviamente inverso: Forte dei Marmi-Fiumetto-Marina di Pietrasanta-Tonfano-Lido di Camaiore-Viareggio-Stazione FS Viareggio-Marina Torre del Lago.

Da ricordare che alla fermata di Forte dei Marmi sarà possibile usufruire della coincidenza con il bus di AT che collega le località turistiche della costa apuana: Vittoria Apuana, Cinquale, Poveromo, Ronchi, Piazza Bad Kissingen, Pontile Marina di Massa, Partaccia e Marina di Carrara (da qui alle 00:10 e alle 05:00 vi saranno due collegamenti con Carrara centro e Massa centro così da evitare quello che accadeva ne passato e cioè che chi da Massa Carrara aveva trascorso la notte in Versilia poi non trovava un servizio per il centro città di Carrara e di Massa).

 

DAI MONTI AL MARE E VICEVERSA

A fianco di LUNGOMARE BY NIGHT, Autolinee Toscane, la Provincia e le amministrazioni locali hanno anche predisposto servizi straordinari per collegare i paesi della Garfagnana e della lucchesia con la costa versiliese e servizi lungo la costa per collegare anche di giorno le varie località versiliesi fra loro.

Anche in questo caso si parte il 1° luglio (fino al 31 agosto) e si tratta di linee, a tariffa extraurbana, che saranno particolarmente utili a chi ha la necessità di raggiungere la Versilia per motivi di lavoro, ad esempio i pendolari che svolgono lavori stagionali nelle imprese turistiche sulla costa, ma anche per tutti i residenti della Garfagnana e della lucchesia che hanno voglia di passare una giornata in spiaggia dalla mattina alla sera senza necessità di prendere l’auto. In tal senso vi sarà un bus extraurbano che partendo da Piazza al Serchio alle ore 06:45, e passando da Castelnuovo Garfagnana alle 07:15, arriverà a Forte dei Marmi alle 08:30, il ritorno è previsto da Forte dei Marmi alle 18:50, con fermata a Castelnuovo Garfagnana alle 20:00 per poi arrivare a Piazza al Serchio alle 20:40.

Nei giorni feriali sarà previsto inoltre un collegamento da Barga a Viareggio, con partenza da Barga alle ore 07:30, arrivo a Lucca alle ore 08:40 e partenza alle 08:50 per Viareggio con arrivo alle 09:25. Per il ritorno da Viareggio il bus partirà invece alle 18:20 con arrivo a Lucca alle 18:55 e partenza per Barga alle 19:15 e arrivo alle 20:27. Stesso tragitto ma con orari leggermente diversi invece nei giorni festivi: partenza da Barga alle ore 07:25, arrivo a Lucca alle ore 08:43 e partenza per Viareggio alle 08:50 con arrivo alle 09:25; mentre il ritorno da Viareggio sarà: partenza da Viareggio alle 18:20, arrivo a Lucca alle 18:55, partenza per Barga alle 19:00 e arrivo alle 20:20.

 

Previsti anche collegamenti speciali diretti (a tariffa urbana) ogni mezz’ora dalle 7 alle 20 fra Torre del lago e la Marina di Torre del lago e tra Viareggio Piazza d’Azeglio e la Darsena e ritorno con frequenza ogni 40 minuti dalle 7 della mattina fino alle 20 della sera.

 

Riparte anche il collegamento diretto per Viareggio da Firenze. Anche in questo caso il servizio a tariffa extraurbana inizia il 1° luglio e terminerà il 31 agosto: la partenza è da piazza Vittorio Veneto a Firenze per Viareggio (Piazza D’Azeglio) dalle ore 07:15 fino alle 16:15 nei giorni feriali e fino alle 19,15 nei festivi. Mentre da Viareggio (Piazza D’Azeglio) a Firenze (piazza Vittorio Veneto) la partenza è dalle 06:00 fino alle 21:00 nei feriali e dalle 17:00 fino alle 21:00 nei festivi.

Infine, ci sarà anche un collegamento di domenica da Quarrata e Pistoia per Viareggio. Per le prossime 9 domeniche –il 3, 10, 17, 24, 31 luglio e il 7, 14, 21 e 28 agosto -ci sarà una corsa di andata la mattina, con partenza alle 7:30 da Quarrata e 7:50 da Pistoia, e una corsa di ritorno nel tardo pomeriggio, con partenza alle 19:00 da Viareggio. Il servizio è solo su prenotazione, e il posto va prenotato entro le ore 18:00 del sabato precedente.

 

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza Cookie di tipo tecnico e di terze parti per garantirti la miglior esperienza d'uso possibile. Nessun dato strettamente personale viene registrato. Per favore, dichiara se intendi accettarli.