QN – 4 marzo 2016 – di Paola Fichera – “Il trasporto pubblico toscano da ieri parla francese. La Regione, ha decretato ufficialmente l’aggiudicazione definitiva ad Autolinee Toscane Spa (gruppo Ratp, lo stesso che già gestisce la prima linea della tramvia fiorentina) dei servi- zi di Tpl su gomma in tutta la Toscana per i prossimi 11 anni“.

Il Tirreno –  4 marzo 2016 – di Ilaria Bonuccelli – Il primo aumento dei biglietti nel 2020. Il secondo nel 2024. Nel frattempo, però, il trasporto pubblico su gomma i viaggi sui bus pubblici – alla Regione costerà 8 milioni in meno ogni ani no. Questo è il primo effetto dell’affidamento definitivo del servizio ad Autolinee Toscane.

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza Cookie di tipo tecnico e di terze parti per garantirti la miglior esperienza d'uso possibile. Nessun dato strettamente personale viene registrato. Per favore, dichiara se intendi accettarli.